In Forma con la Formula!

Di seguito trovi una raccolta di commenti da parte di persone che hanno provato questo nuovo metodo per perdere peso.

 

Sotto l'aspetto formale la lettura è gradevole, assolutamente non stancante e molto chiara! Effettivamente fino ad ora il metodo è molto innovativo e "tentabile" anche da chi odia o non sa fare le diete!

Ah bellissimo anche questa tecnica tipo suspense che rende tutto più attraente!!

[Costanza, 39 anni]

 

L'impatto iniziale alla lettura della fase 1 è stato tranquillizzante, solitamente l'idea di mettersi a dieta mette un po' d'ansia, soprattutto perché il sentimento prevalente è la privazione del cibo che ti piace.

….dopo qualche giorno mi sono sentita subito meglio fisicamente, quel gonfiore che avevo sempre in fondo alla pancia era sparito e questo mi ha motivato ancor di più a continuare. Dopo qualche giorno dall'inizio della fase 4, anche a seguito di giornate particolarmente  stressanti, sono  ritornata alle vecchie abitudini...in un batter d'occhio tutto è ricomparso. Ora sono "ripetente" in fase 3….sicuramente questo regime alimentare alla mia salute fa bene, psicologicamente continua a non darmi il senso della privazione anche perché mangio tutto quello di prima …non ha cambiato le mie abitudini quando mi vedo con gli amici per un aperitivo o per una cena

…La ripetizione mi ha fatto bene, è andata decisamente meglio. La fase 5 mi piace proprio…

[Magda, 49 anni]

 

Questo libro a me è piaciuto tanto...è chiaro nn troppo difficile nel linguaggio...e ti incuriosisce ogni volta k finisci di leggere una fase Xk vorresti subito sapere cosa farai la settimana successiva...
A me è servito.. ho fatto tutto alla lettera...e sto continuando a farlo! Direi k ho perso 2kg in un mese..e credo sia un risultato giusto...la prima settimana sembrava una palla..ma alla fine era divertente..!! Cn la terza i primi gg Ho fatto un Po fatica..xò tt sommato riesci a sopravvivere!! …Consiglio questo libro a tutti quelli k vorrebbero dimagrire il giusto e nn troppo in fretta senza dieta! Xò mi raccomando nn bisogna barare...leggere e fare fase x fase!! ;)

[Jessica, 22 anni]

 

Io non ho avuto alcun problema … sono andata liscia come l'olio. Ho trovato importante, anche il fatto che riesci a far tutto senza che nessuno lo noti, neanche in famiglia (mio marito ne è al corrente solo perché ho usato la sua stampante, la mia si è inceppata)

Certo che se non fossi motivata, la tua presentazione mi avrebbe motivata solo lei.

Se devo dire la cosa che mi riesce  più difficile è non pesarmi.

Devo anche dire che…devo essermi disintossicata e il problema del rigurgito non dico sparito ma notevolmente migliorato.

In 3 settimane: meno kg 1,5, giro vita  meno 1,5 cm, fianchi meno 1,5 cm. Un successone!

[Carla, 60 anni]

 

La particolarità e novità di questa formula è l'abbinamento della ricerca della forma fisica alla ricerca della classe dell'eleganza della personalità esterna ed interna!!! Più che una dieta è un nuovo stile di vita!!!! Mi piace in particolare la fase 5.

[Angela, 45 anni]

 

Secondo me una buona formula dimagrante è tale anche, e soprattutto, se è "formulata" in maniera chiara e sintetica...e questo libro lo è; ho trovato veramente azzeccato il riassumere ogni fase con poche frasi facili da memorizzare e dirette ai singoli obiettivi da raggiungere. Riguardo al metodo proposto penso che sia stato semplice seguirlo perchè non impostato su limitazioni e/o costrizioni, bensì basato su un sano "regime" alimentare e comportamentale che tutti dovremmo seguire.

[Morena, 40 anni]

 

…sono partita con la fase 1 e …a me piacendomi la matematica, Formula mi sta benissimo!!!! … ho l'acquolina in bocca (per usare un termine in tema) pensando alla fase 3 !!!! Non vedo l'ora!!!!  Poi che dire, testo scorrevole, chiaro esaustivo,  semplice (che non vuol dire facile....!!!.!!!!!)

ho completato la fase 3 . Ho scelto subito la versione più semplice …. Mi sembrava quello che sarei riuscita a fare. Anche perché ho già in atto il mio progetto più importante.. smettere di fumare che mi impegna immensamente ma non voglio assolutamente fallire in questo!!!!! Ma proprio per non fallire nel mio obbiettivo principale ho deciso di affiancargli la formula dimagrante (prima di cominciare ho preso quasi 4 kg in 6 settimane senza fumo) quindi sto cercando di seguire le fasi meglio che posso perché associo questo alla riuscita del mio progetto "fumo". Quindi se anche non seguo sempre alla lettera quello che dovrei fare della formula non mi preoccupo troppo: è già suff. frenare l'aumento di peso!!!

.. la settimana è andata bene tutto sommato…..Nell'arco della settimana non ho fatto sempre quello che dovevo, l'ho fatto abbastanza. Perciò ho deciso di fare ancora un'altra sett. Per familiarizzare meglio su queste semplici ma nn facili operazioni. Piano piano diventeranno parte integrante della mia vita, coi miei tempi ,con quelli di cui ho bisogno io ,cosi serenamente senza sentirmi in colpa se non è venuto tutto bene. Bisogna darsi tempo sapere aspettare , poi le cose si incastrano nel verso giusto. Si proprio quel giorno proprio in quel momento qualcosa succede e tu fai quel passo in avanti che fino ad allora non eri riuscito a fare. …E prima o poi cose e persone ti aiutano nel tuo percorso. Non a caso , tutto ha  un senso , ma bisogna sapere aspettare e io sento di dover aspettare un'altra sett. Prima di aggiungere altro a quello che la terza fase richiede.

anche se non è richiesto ho ricominciato a introdurre cibo che da qualche mese avevo accantonato tipo frutta e verdura (io sono una fan sfegatata di pasta e pane e similari). Poi non mi sono mai sentita appesantita dopo i pasti. Prima capitava…. Molte cose che sono scritte nel libro le condivido.. tra le tante quella di poter fare sempre lo stesso numero di volte le cose che mi piacciono...tutti i giorni mangio la mia adorata pasta di semola di grano duro molto al dente!!! non 3 o 4 o 5 volte ...ma 7 giorni su 7 .. questo funziona molto bene!!!
… tante delle cose scritte sono risapute ma non le facciamo x i più svariati motivi . Abbiamo bisogno a volte di essere guidati, consigliati, spronati....
… Sicuramente ci si sente meglio e si è spronati a continuare perché ti senti bene dentro vedi che i risultati ci sono e hai lo stimolo a fare di più. Infatti in questa settimana mi concentro nel fare tutte le operazioni delle 5 fasi insieme cercando di non tralasciare mai niente.

[Claudia, 45 anni]

 

Sono convinta che questo metodo sia "facile" da seguire nel senso che le regole sono poche e di facile applicabilità, non viene chiesto niente di troppo impegnativo dal punto di vista fisico o organizzativo. L'impegno più importante è quello psicologico.

Per quanto mi riguarda tutte le fasi completate fino a questo momento mi hanno aiutata molto a prendere coscienza della mie abitudini (molte delle quali estremamente sbagliate) e a lavorare per correggerle.

Ovviamente non è così facile cambiare tante cose da un momento all'altro, è per questo che reputo molto utile la divisione delle fasi in modo da potersi pienamente concentrare.

la concentrazione e la forza nell'abituarsi richiedono uno sforzo notevole. (In particolare riuscire a far diventare le regole abitudine... Per me questa è stata la cosa più difficile sulla quale ancora sto lavorando)

[Carlotta, 24 anni]

 

..la settimana l'ho passata bene … il testo mi sembra, a volte ripeti un concetto più volte ma è giusto così: mi sono sentita di dovermi veramente impegnare…per quanto riguarda le mie abitudini, a parte il primo giorno, poi ho effettivamente mangiato come al solito.

…. Fase 3 in via di conclusione. I risultati si vedono. La cosa piú dura è la colazione ….Per me è stato meno facile seguire il programma nel week end ; mentre in ufficio, con gli orari fissi, sono riuscita meglio a gestire… per quanto riguarda la fase 4 ho deciso di proseguire con la fase 3… Direi che sono stata brava tranne che per questo week end che tra l'invito al mio ristorante preferito e una cena di addio lavorativo ........ ho esagerato un po'….Oggi però sono di nuovo carica e a regime fase 3.

…Avevo smesso di mangiare alcune lattughe perché mi avevano trovato intollerante al fusto delle foglie delle insalate. La riprova era che, anche seguendo le diete disintossicanti, in cui devi mangiare un sacco di verdura, rimanevo con una pancia da donna incinta. Ora… sono effettivamente più sgonfia. Sono curiosa di leggere la fase 4.

In 4 settimane di applicazione della formula : vita -6 cm , fianchi - 2 cm, coscia -1 cm. Il mio obiettivo era vedere se riuscivo a sgonfiarmi e direi che ci sono riuscita!!! ora posso concentrarmi su cosce e fianchi.

La mia opinione: Una lettura divertente per un approccio tranquillo ad uno stile di vita diverso... così giusto per cambiare un po' e sentirsi meglio.

[Sabrina, 45 anni]

 

.. con oggi termino la fase 1 che è di piacevole lettura, scorrevole ed anche motivante. Avrei voluto dare una sbirciatina alla fase 2, ma avrei atteso sicuramente la fine della fase 1 prima di leggere approfonditamente tutto il resto. 
La tecnica della visualizzazione ritengo sia ottima (in passato ho fatto qualche seduta di ipnosi e il tuo metodo me la ricorda): nonostante io abbia continuato a mangiare normalmente e  mi sia resa conto di introdurre una quantità esagerata di roba, sono già predisposta al calo…

… Purtroppo la fase 3 non sono riuscita a seguirla alla lettera…con questi presupposti….è meglio che aspetti ancora un'altra settimana prima di passare a fase 4.

[Cristina, 51 anni]

 

..x me la settimana ora va meglio ma all'inizio ho fatto una fatica assurda …sul libro c'era scritto …. però non mi era balzato molto agli occhi quindi il giorno dopo l'ho riletto e ho capito che avevo sbagliato.

…vuoi proprio sapere cosa ho pensato??....non ce la posso proprio fare! poi ho provato e ho capito che quello che c'è scritto è proprio vero ….

…comunque passati i primi due/tre giorni si va meglio anche se nn mi sembra di esser dimagrita chissà quanto...infatti mi è venuto anche il dubbio di sbagliare qualcosa però immagino che ci voglia un po' non che dal giorno dopo si perdano 3 kg!!

Premetto k sono una persona k non ha mai fatto, o nemmeno pensato di fare, una dieta. Quando ho deciso di intraprenderla non ero molto convinta perché ho sempre associato la parola dieta a una serie di cose da fare, anzi da non fare, quindi non mangiare quello, non mangiare questo insieme a quell'altro perché fa ingrassare...insomma una serie di regole ferree da seguire che prima di iniziare mi è già passato di mente quello k devo mangiare; diciamo che, in generale, non mi ha mai allettato l'idea di iniziarne una ma mi sono detta: "proviamo!" . Subito dopo aver letto le prime pagine ho capito k questo libro non ti impone una dieta, ma dà una serie di consigli da seguire per migliorare, in primo, lo stile di vita alimentare di ognuno e poi man mano seguendole ti aiuta anke a dimagrire di conseguenza, infatti ora più che una dieta è diventata quotidianità. L'obbiettivo non è solo più dimagrire, ma anche …… lo scoprirai leggendo il manuale

 

[Carlotta, 23 anni]

 

è meglio di un thriller!!!

 

[Francesca, 36 anni]